Rifiuti in trasferta da Bellolampo Controlli incrociati Arpa-privati


PALERMO – Da domani, i rifiuti che partiranno da Bellolampo per essere conferiti nei siti di smaltimento privati verranno sottoposti a controlli incrociati, in loco e alla presenza di tutti gli artisti coinvolti. Il prefetto Antonella De Miro lo ha stabilito in occasione di un vertice tenutosi stamani, con l’obbiettivo di evitare ulteriori contenziosi sull’effettivo conferimento nelle discariche e scongiurare così una nuova emergenza rifiuti. Stasera, fanno sapere dal Comune di Palermo, la raccolta si svolgerà regolarmente.

Ai controlli saranno presenti l’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Sicilia, e i legali rappresentanti delle discariche coinvolte. “Domani, quindi, dopo i controlli e una volta accertata la regolarità dei rifiuti, gli autocompattatori partiranno per le discariche”, si apprende dal Comune. Nei casi in cui alcune frazioni …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Rifiuti in trasferta da Bellolampo Controlli incrociati Arpa-privati


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer