Rifiuti, controlli Rap-Oikos «rimandati per la pioggia». Catania incassa la sponda nazionale di Varrica (M5s).

Nessuna novità ancora sui controlli incrociati di Rap e Oikos previsti per oggi sui rifiuti di Bellolampo decisi al tavolo con la prefetta De Miro per dare una scossa alla crisi che sta vivendo la città da diverse settimane. Sembra che la causa sia, come fa trapelare l’assessore all’Ambiente Giusto Catania, la fitta pioggia caduta nelle scorse ore. Proprio le verifiche di oggi erano tra i punti discussi ieri alla Fonderia Oretea nell’ambito di un incontro voluto da Sinistra Comune. Nel corso del dibattito è emerso con forza il punto di vista dell’amministrazione comunale che teme ci sia un disegno dietro la crisi di Bellolampo. Ieri lo ha ribadito con forza l’assessore all’Ambiente Giusto Catania che ha incassato …
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Rifiuti, controlli Rap-Oikos «rimandati per la pioggia». Catania incassa la sponda nazionale di Varrica (M5s).


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer