Ricettazione di ciclomotori, un arresto e una denuncia a Vittoria

I militari dell’arma della Compagnia di Vittoria hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di riciclaggio un ragazzo di 26 anni e denunciato in stato di libertà – per ricettazione – un suo complice di 44 anni, entrambi originari di Vittoria.
In particolare, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vittoria, dopo un prolungato servizio di osservazione e pedinamento in abiti borghesi, hanno sorpreso in un garage del centro cittadino i due ricettatori mentre uno di loro sostituiva, scambiandole tra loro, alcune parti di carrozzeria di due ciclomotori, quest’ultimi risultati oggetto di furti perpetrati a Vittoria.
Dopo il blitz, i militari sono riusciti a fermare entrambi, arrestando il 26enne per riciclaggio e denunciando il complice 44enne.
Sul posto i militari hanno rinvenuto, tra l’altro, una Fiat 500 immatricolata negli anni ‘70, un PC completo, una stampante e 25 toner – tutti di dubbia provenienza – …
Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Ricettazione di ciclomotori, un arresto e una denuncia a Vittoria


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer