notizie

rimane il divieto in una porzione a Isola delle Femmine

#rimane #divieto #tratto #Isola #Femmine

A seguito del monitoraggio del 16 giugno, che aveva constatato livelli di alga tossica sopra la soglia consentita per legge e che aveva dunque obbligato i primi cittadini di Isola delle Femmine e di Capaci a emettere le procedure con i divieti di balneazione, l’Arpa il 20 giugno ha condotto nuovi rilievi in mare. A Capaci, la concentrazione di ostreopsis ovata, questo il nome scientifico del microrganismo, e scesa sotto la soglia, mentre a Isola e più che raddoppiata. Di conseguenza, il primo cittadino Pietro Puccio ha potuto dare il via libera ai bagni pure nel tratto precedentemente vietato, mentre lo stesso non vale nel comune limitrofo di Isola dove rimane in vigore il divieto che riguarda la zona di Costa Corsara.

I nuovi rilievi dell’Arpa

Il divieto di fare il bagno scatta quando si superano le 30.000 cellule per litro. A Capaci gli esami del 16 giugno avevano individuato un livello di 55.868, mentre il 20 giugno si e scesi a 18.480. A Isola delle Femmine, al contrario, si e…


PAGN2305 # 2022-06-22 14:57:43

Show More