Registro delle eredità immateriali Sicilia, il Comune di Delia avvia la registrazione del primo bene


Registro delle eredità immateriali Sicilia, il Comune di Delia avvia la registrazione del primo bene 

Il sindaco Gianfilippo Bancheri e l’assessora alla Cultura Piera Alaimo annunciano di avere avviato l’iter per inventariare il dolce tipico locale “la cuddrireddra di Delia” nel Registro delle eredità immateriali Sicilia (Reis).

La documentazione prevista dal regolamento è stata inviata alla Soprintendenza di Caltanissetta che successivamente la sottoporrà alla valutazione finale da parte della Commissione regionale Reis.

<<Oggi siamo soddisfatti – ha detto il sindaco Gianfilippo Bancheri – perché abbiamo compiuto il primo atto concreto di tutela e di salvaguardia del nostro patrimonio immateriale, che non è solo locale ma dell’intera umanità. Il processo di registrazione che abbiamo iniziato con il Reis rafforza e valorizza di fatto anche le nostre politiche culturali, lo sviluppo e la sostenibilità del nostro territorio, creando un legame forte tra patrimonio culturale e identità territoriale. Ancora un primato caratterizza l’operato di questa amministrazione che crede nelle buone prassi>>.

Le “eredità immateriali”, definite dall’UNESCO Intangible Cultural Heritage, sono “l’insieme delle pratiche, rappresentazioni, espressioni, conoscenze e tecniche – nella forma di strumenti, oggetti, artefatti e luoghi ad essi associati – che le comunità riconoscono come parte del loro patrimonio culturale”.

<<E’ nostro intendimento – ha detto da parte sua l’assessora alla Cultura Piera Alaimo…