Ragusa, ricordati in Questura i poliziotti caduti in servizio

Nell’ambito delle celebrazioni per la ricorrenza della commemorazione dei defunti, la Polizia di Stato, questa mattina ha ricordato i suoi caduti.
Alla presenza del Questore di Ragusa, Salvatore La Rosa del personale della Questura e dei Commissariati e della Polizia Stradale, e di una delegazione della Sezione di Ragusa dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, è stata deposta una corona di alloro in onore ai Caduti della Polizia di Stato, sulla scultura commemorativa posta davanti alla Questura e sulla stele dedicata al vice questore aggiunto della Polizia di Stato Ninni Cassarà, caduto per mani mafiose il 6 agosto del 1985 a Palermo.
Alla cerimonia è seguito un momento di preghiera guidato dal Cappellano della Polizia di Stato Giuseppe Ramondazzo, con il quale si è voluto celebrare il sacrificio dei poliziotti che hanno perso la vita in servizio, quale alto esempio di attaccamento al dovere, fino all’estremo sacrificio.

Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Ragusa, ricordati in Questura i poliziotti caduti in servizio


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer