Ragazzo di 14 anni vittima dei bulli a Cefalù, l’aggressione ripresa con il cellulare

Da due mesi era vittima di bullismo. Un ragazzo di 14 anni di Cefalù (Pa) era deriso, picchiato e insultato da un gruppo di coetanei.

Nel corso di una di queste aggressioni i bulli lo hanno aggredito e uno di loro ha ripreso con il cellulare schiaffi, insulti e percosse.

Il video è stato condiviso sui social. I genitori della vittima sono venuti a conoscenza del video e hanno presentato denuncia agli agenti del commissariato.

I poliziotti dopo le rilevazioni hanno identificato e denunciato al tribunale per …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Ragazzo di 14 anni vittima dei bulli a Cefalù, l’aggressione ripresa con il cellulare


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer