Raddoppio ferroviario Catania-Palermo, visita al cantiere. Falcone: «Segnali confortanti sul ritmo dei lavori eseguiti»

Sopralluogo dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone al cantiere del raddoppio ferroviario Palermo-Catania, sul tratto Catania Bicocca-Catenanuova. L’esponente del Governo Musumeci ha incontrato i tecnici di Rfi, Italferr e dell’impresa esecutrice Salini-Impregilo, oltre alle maestranze impegnate nei diversi fronti del cantiere che Falcone ha visitato. «Siamo venuti in sopralluogo – ha dichiarato l’assessore – per monitorare l’andamento dell’opera e vigilare affinché i lavori proseguano secondo il cronoprogramma dell’appalto, che prevede di attivare il binario di valle entro aprile 2021. Il raddoppio Pa-Ct è uno dei cantieri più importanti attualmente in corso in Sicilia, opera vitale destinata ad abbattere di almeno 11 minuti, dopo anni di attesa da parte dei siciliani, i tempi di percorrenza ferroviaria tra le due principali città dell’Isola».

Falcone ha approfondito …
Leggi originale
Raddoppio ferroviario Catania-Palermo, visita al cantiere. Falcone: «Segnali confortanti sul ritmo dei lavori eseguiti»


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer