Catania

Pusher si scaglia contro gli agenti, bloccato e messo agli arresti

#Catania

Finisce male a un pusher che e stato beccato dagli agenti della polizia in flagranza nella zona del quartiere Nesima di Catania. E’ stato messo agli arresti non solo per la detenzione dello stupefacente ma anche per essersi scagliato con i poliziotti. Si sono registrati nello stesso contesto operativo un altro arresto e 2 denunce.

Il provvedimento in via Gualanti

L’operazione si inquadra nel corso dell’attività portata avanti dagli agenti del commissariato Nesima, i quali hanno effettuato controlli mirati a combattere l’illegalità diffusa nel quartiere di propria esperienza. Il loro intervento e stato registrato in modo particolare in via Francesco Gualanti dove e stato messo agli arresti un pluripregiudicato. Le accuse per lui sono di resistenza a ufficiale pubblico e detenzione ai fini dello spaccio di sostanze proibite.

La roba sequestrata

Nel corso delle operazioni sono stati sequestrati 15 involucri di marijuana, oltre alla somma di 240 euro in banconote di vario taglio, ritenute provento dello spaccio. Per ora del controllo, l’uomo si e opposto fisicamente agli agenti che, però, sono riusciti a bloccarlo e ammanettarlo. Un altro soggetto e stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, su disposizione dell’autorità giudiziaria, a seguito di un furto.

2 denunce

Altresi, 2 sono anche le denunce. Una e scattata per il reato di omessa custodia di cose sottoposte a sequestro. L’altra per “furto con destrezza” di un cellulare in un esercizio commerciale. Alla fine, sono state elevate differenti sanzioni al codice della strada e sono stati controllati soggetti sottoposti alla misura degli arresti domiciliari.

Altro spacciatore messo agli arresti nei giorni passati in provincia

Un altro giovane insospettabile faceva il pusher nella zona di Acireale, nel Catanese, e per questo e stato messo agli arresti appena pochi giorni fa. A mettere gli occhi addosso a lui gli agenti del locale commissariato che lo hanno dichiarato in arresto in flagranza. La polizia di Stato ha messo agli arresti un ragazzo di Acireale per spaccio di stupefacenti. L’operazione e scattata con il provvedimento di personale della squadra investigativa del commissariato di Acireale. Ad essere stati forniti mirati servizi di contrasto allo spaccio di stupefacenti che hanno consentito di innescare le manette, nella flagranza di reato, per un ragazzo incensurato di dicianove anni.

Articoli correlati


PAGN2931 => 2022-12-06 14:03:19

Catania

Show More

Articoli simili