Pugno in faccia per la carta del reddito di cittadinanza. Fermato un 37enne, la convivente finisce in ospedale

Lei gli nega la carta del reddito di cittadinanza e lui la picchia. Ha chiesto alla convivente il bancomat ma la femmina si è rifiutata: lui quindi le ha sferrato un pugno in faccia mandandola all’ospedale. È successo nel quartiere Brancaccio. 

Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Pugno in faccia per la carta del reddito di cittadinanza. Fermato un 37enne, la convivente finisce in ospedale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer