L’ex Provincia torna a investire sulla manutenzione della strade: aggiudicati i primi appalti

51
L'ex Provincia torna a investire sulla manutenzione della strade: aggiudicati i primi appalti
L'ex Provincia torna a investire sulla manutenzione della strade: aggiudicati i primi appalti

L’ex Provincia torna a investire sulla manutenzione della strade: aggiudicati i primi appalti

La Città metropolitana torna a investire sulla viabilità provinciale. Grazie all’approvazione del bilancio annuale 2019, la direzione Viabilità ha ricominciato a utilizzare le risorse per gli interventi di manutenzione straordinaria più urgenti sui 2.200 chilometri di strade abbandonate a loro stesse dal 2011 ad oggi.

Con i progetti redatti nel 2019 si sono celebrate le prime gare per un ammontare di 5,2 milioni. I lavori sono previsti sull’ex consortile 22 di Serra Monaco (resa impraticabile per la caduta di un ponte), sulla SP30 di De Sisa (danneggiata dall’alluvione del 2018), sulla SP52 e sulla SP60 (dove vigono forti limitazioni al transito).

Dopo la verifica dei documenti, le ditte aggiudicatarie provvederanno ad iniziare i lavori che si dovranno concludere entro l’anno in corso. Nel frattempo, grazie alla collaborazione con l’Università di Palermo si è quasi completata la progettazione esecutiva sull’asse…


fonte