Protezione civile e dissesto idrogeologico, Savarino: “50 milioni di euro per la provincia di Agrigento”

“Continua il lavoro di ascolto del territorio, di programmazione e monitoraggio sui progetti, di segnalazione delle criticità e di accelerazione dei tempi” a parlare è l’onorevole Giusi Savarino , che prosegue “oggi  in IV Commissione abbiamo audito il dirigente generale della protezione civile, ing. Foti , ed il soggetto attuatore per gli interventi del dissesto idrogeologico, dott. Croce, per focalizzare l’attenzione su alcune criticità della regione  Siciliana. Per la provincia di Agrigento, nello specifico,  ci siamo occupati: di Porto Empedocle e del complesso Arcadia, del fiume Verdura insieme al sindaco di Villafranca capofila dei 7 comuni colpiti dall’alluvione dello scorso autunno  ed oggi presente in Commissione, di Sciacca, Santo Stefano Quisquina, Eracela Minoa, della  Cattedrale di Agrigento, di Licata, di Ravanusa.
Sul fiume Verdura stanno partendo i lavori per 5 lotti ed un totale di 6 milioni e mezzo di euro, più un intervento di pulitura …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Protezione civile e dissesto idrogeologico, Savarino: “50 milioni di euro per la provincia di Agrigento”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer