Prostituzione, operazione dei militari dell’arma a Marsala. Un arresto e un ricercato. Giovani reclutate dall’Est

Una persona è finita ai domiciliari, un’altra è attualmente ricercata e per una terza, una femmina, ha ricevuto l’obbligo di dimora. Sono i risultati di un’indagine condotta dai militari dell’arma della Compagnia di Marsala su un giro di prostituzione che aveva come vittime giovani provenienti dall’Est. 

A reclutarle era la compagna di Costantin Chiciug, 36enne di origine romena, che con il fratello Florin gestiva gli affari. Florin Chiciug al momento è ricercato. 

Gli incontri sessuali avvenivano in più centri del Trapanese. I militari dell’arma, che hanno iniziato a indagare dal maggio dello scorso anno dopo la denuncia di una delle vittime, hanno accertato che i rapporti a pagamento si sono consumati anche a …
Leggi originale
Prostituzione, operazione dei militari dell’arma a Marsala. Un arresto e un ricercato. Giovani reclutate dall’Est


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer