Proroga alla Cisma di Melilli nel 2016, assolto Crocetta: non ci fu abuso

Il gup di Catania ha assolto l’ex presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, dall’accusa di abuso in atti d’ufficio, e il tecnico Salvatore Maria Zaccaro, che era imputato di falso. La vicenda riguarda l’ordinanza che fu diffusa nel 2016 dall’allora governatore per la proroga della discarica Cisma Ambiente di Melilli (Sr). La Procura etnea iscrisse nel registro degli indagati 12 persone, Crocetta e Zaccaro hanno optato per l’abbreviato. L’ex governatore è stato difeso dagli avvocati Vincenzo Lo Re e Floriana Cucuzza, Zaccaro dall’avvocato Fabrizio Biondo.

Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Proroga alla Cisma di Melilli nel 2016, assolto Crocetta: non ci fu abuso


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer