> Primo maggio con più libertà ma non in Sicilia: niente gite, tanti divieti a Palermo dopo la zona rossa – Palermo 24h
notizie

Primo maggio con più libertà ma non in Sicilia: niente gite, tanti divieti a Palermo dopo la zona rossa

Primo maggio con più libertà ma non in Sicilia: niente gite, tanti divieti a Palermo dopo la zona rossa

Vietato accedere l’1 e 2 maggio nella battigia di Mondello Un weekend di festa in “libertà” attende la maggior parte degli italiani. Il weekend del primo maggio sarà un banco di prova per verificare l’andamento della curva dei contagi, ma pure per valutare se è possibile il rilancio del turismo, fiaccato da mesi di restrizioni del Coronavirus.Ma non per tutti ci sarà un “taglio” delle restrizioni. Basti pensare a Palermo che, se da un lato non sarà più in zona rossa, dall’altro in questo weekend sarà blindata per una serie di divieti imposti dalle ordinanze di Leoluca Orlando. SPOSTAMENTINei prossimi 3 giorni saranno 47 milioni gli italiani che avranno la possibilità di tornare a spostarsi tra le aree regionali gialle, ma pure di raggiungere le altre zone avendo con sé il green pass, il documento che certifica l’avvenuta vaccinazione o, eventualmente, la negatività al prelievo faringeo nelle 48 ore

Il servizio intitolato: Primo maggio con più libertà ma non in Sicilia: niente gite, tanti divieti a Palermo dopo la zona rossa è stato inserito il 2021-04-30 09: 36: 22 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More