Pressing del Partito democratico e dei ‘moderati’ per Vassallo sindaco di Floridia

1
Pressing del Partito democratico e dei 'moderati' per Vassallo sindaco di Floridia

Manca soltanto la telefonata del segretario del Pd Nicola Zingaretti, poi, sono stati quasi tutti i vertici dei Democratici del Siracusano a tentare di convincerlo a fare un passo avanti per candidarsi a sindaco alle amministrative di primavera a Floridia. Gaetano Vassallo, dottore commercialista, però ‘ringrazia’ e dice di non potere rinunciare ai suoi impegni professionali. Vassallo, nonostante la sua giovane età, ha un’ottima esperienza amministrativa ed è stato per due volte in giunta con l’amministrazione Scalorino.
Ma la verità è che è un personaggio che potrebbe aggregare i ‘ moderati’, la forza politica più consistente a Floridia. Due battute dell’ex segretario cittadino del Pd, Mario Bonanno: “Vassallo è sicuramente la soluzione vincente, ma a quanto pare non vuole proprio saperne”.
Il commercialista sentito pure da Nuovo Sud, ha più volte ribadito il suo “no, grazie”. Gaetano Vassallo, a dire il vero conosce, il ‘disastro amministrativo’ di Floridia: casse vuote, tributi da recuperare, infrastrutture tutte da rimodernare, strade groviera, mancanza di nuovi progetti. Per il rilancio di Floridia serve un sindaco a pieno servizio, che lavori quasi no stop ed è un impegno che Vassallo non si sente di assumere. Tutto questo non è però un disimpegno per il paese. Lo ha detto a un esponente dei Democratici che ha da poco preso la tessera del Pd. “Gaetano – ha affermato l’interlocutore – potrebbe far parte di una squadra con un sindaco di grande esperienza a Flordia. Vedremo nei prossimi giorni”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui