Presentata Ortigia Sup race, già 70 iscritti alla gara nel mare di Siracusa

Un villaggio accoglienza per atleti, 3 mila euro di montepremi, oltre 70 iscritti (ma se ne prevedono un centinaio alla fine) e nomi di caratura internazionale. Manca poco alla seconda edizione dell’Ortigia sup race e sono tante le novità in serbo per uno sport che sta facendo conoscere le coste siracusane ai migliori “sup racer” italiani e stranieri. Questa mattina al circolo della vela Lakkios di Siracusa, è stato presentato l’evento tra i più attesi per i paddlers. Erano presenti il sindaco Francesco Italia, l’assessore alle Politiche sportive Andrea Buccheri, il funzionario direttivo del Demanio di Siracusa Aldo Vernengo, il capitano di fregata Enrico Martis, Elisa Favara in rappresentanza degli atleti della squadra Lakkios e il project manager della gara Ivan Scimonelli. La tappa dell’Ortigia Sup Race 2019 sarà il 16 e 17 novembre e farà parte del circuito nazionale Italian Sup League concorrendo alla Ranking List …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Presentata Ortigia Sup race, già 70 iscritti alla gara nel mare di Siracusa


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer