Precipita dal viadotto Morta una donna

    21

    Una donna di 30 anni, Michela Rigillo, 30 anni, è morta la scorsa notte ìn un ìncidente sull’autostrada A 18 Messina-Catania, precipitando con la sua auto ìn fondo a un viadotto. La vittima, nata ad Avellino, era una specializzanda di chirurgia plastica al Policlinico di Messina. All’uscita della galleria Capo Alì 1, per cause ancora al vaglio della Polstrada, ha perso ìl controllo della sua Bmw, che ha sfondato ìl guardrail ed è precipitata dal viadotto Impisi alto 30 metri.

    Precipita dal viadotto Morta una donna




  • CONDIVIDI