> Ponte sullo Stretto, il ministero dà l’ok «Ma meglio a più campate, no al tunnel» – Palermo 24h
notizie

Ponte sullo Stretto, il ministero dà l’ok «Ma meglio a più campate, no al tunnel»

Ponte sullo Stretto, il ministero dà l’ok «Ma meglio a più campate, no al tunnel»

Il gruppo di lavoro del Mit sul Ponte sullo Stretto dà il suo ok all’ipotesi di un ponte (meglio a più campate) mentre ritiene meno praticabile l’idea del tunnel. Si «ritiene che sussistano profonde motivazioni per realizzare un sistema di attraversamento stabile dello Stretto di Messina», si legge nelle conclusioni del lungo documento depositato. Più in dettaglio «il sistema con ponte a più campate consentirebbe di localizzare il collegamento in posizione più prossima ai centri abitati di Messina e Reggio Calabria, con conseguente minore estensione dei raccordi multimodali, un minore impatto visivo». Il Gruppo di lavoro, istituito dalla Struttura tecnica di Missione del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili era stato insediato per valutare gli eventuali sviluppi del progetto del sistema di attraversamento stabile dello Stretto di Messina che oggi il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, ha tramesso ai Presidenti del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.

Il servizio intitolato: Ponte sullo Stretto, il ministero dà l’ok «Ma meglio a più campate, no al tunnel» è stato inserito il 2021-05-07 17: 50: 34 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More