> Ponte sullo Stretto, il governo trova il modo di dire sì per dire no – Palermo 24h
notizie

Ponte sullo Stretto, il governo trova il modo di dire sì per dire no

Ponte sullo Stretto, il governo trova il modo di dire sì per dire no

C’era attesa per la relazione della commissione speciale del ministero dei Trasporti sul Ponte sullo stretto, commissione istituita dall’ex ministro Paola De Micheli e che doveva essere presentata a giorni al Parlamento dal nuovo ministro Enrico Giovannini per aprire un dibattitto pubblico e definitivo sull’opportunità di costruire la “madre” di tutte le infrastrutture, ovvero l’attraversamento stabile tra Sicilia e Calabria. Ma qualcosa è trapelata oggi sui giornali e ha probabilmente rovinato al governo l’effetto sorpresa. La sorpresa sarebbe stata il presunto sì del governo alla fattibilità dell’opera. Ma c’è un però. che vi sveliamo più avanti. «Oggi è uscito un articolo che anticipa la relazione che ancora non è finalizzata e dunque invito tutti a leggere con attenzione la relazione che a breve io trasmetterò al Parlamento», ha dichiarato oggi il ministro delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili «Invito a questa lettura attenta, perché la commissione ha messo insieme evidenze molto

Il servizio intitolato: Ponte sullo Stretto, il governo trova il modo di dire sì per dire no è stato inserito il 2021-05-03 20: 21: 17 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More