Ponte dell’Ammiraglio

4
Ponte dell'Ammiraglio
Ponte dell'Ammiraglio

Costruito tra il 1130 e il 1140 da Giorgio d’Antiochia, ammiraglio di re Ruggero. Il ponte, che si trova sul luogo dove scorreva il fiume Oreto prima di essere deviato, rappresentava un elemento di grande importanza per la viabilità di quel periodo, quando Palermo era raggiungibile solo dal mare.

La struttura è costituita da due rampe poggianti su cinque arcate in terrotte da quattro arcatelle più piccole, tutte ad ogiva e disegnate da ghiere piatte. Presso questo ponte, nella notte del 27 maggio 1860, le truppe garibaldine piegarono, in una dura battaglia, quelle borboniche che s’opponevano al loro ingresso in città.

Dal luglio 2015 è tra i monumenti che fanno parte dell’Itinerario Arabo-Normanno, Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO.

Piazza Ponte dell’Ammiraglio
90123 – Palermo (PA)

Ente gestore:

Comune di Palermo, Piazza Pretoria, 1 90100 – Palermo ()

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui