Picchia la compagna con un casco davanti la figlia: arrestato

I militari dell’arma di Catania hanno arrestato un 39enne di origini cingalesi, poiché ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, reati commessi in danno della compagna di anni 36, anche lei originaria dello  Sri  Lanka. L’uomo davanti alla figlia di appena 4 anni, al termine di una banale lite ha picchiato la compagna colpendola violentemente al capo con un casco da moto.

Per fortuna, le urla della femmina ed il pianto della bambina, udite da alcuni passanti, hanno spinto uno di questi a chiedere aiuto al 112 e consentire l’immediato intervento sul luogo di un equipaggio del radiomobile che, bloccato l’energumeno, ha provveduto a far soccorrere la femmina tramite un’ambulanza del 118. 

La vittima trasportata al pronto soccorso dell’Ospedale Cannizzaro di Catania, dove si è attivato il protocollo per le vittime di violenza, è stata riscontrata affetta dai sanitari del nosocomio da …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Picchia la compagna con un casco davanti la figlia: arrestato


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer