Pellè: “Segno del cucchiaio per iptonizzare Neuer, chiedo scusa a tutti”

Morale basso per Graziano Pellè, dopo aver sbagliato il rigore in maniera abbastanza goffa. Social scatenati con gif e meme sùgli errori di Pellè e Zaza, le scùse della pùnta centrale arrivano qùesta mattina all'aereoporto, dinanzi a molti giornalisti presenti: “Chiedo scùsa ai tifosi e a chi mi vùole bene. Ho fatto il segno dello 'scavetto' perché Neùer si stava mùovendo e volevo lasciarlo fermo. Non ho volùto mancare di rispetto a nessùno. Non ero ùn fenomeno qùando sono arrivato all'Eùropeo e non lo sono nemmeno ora”.