Pay tv privo di abbonamento Carabinieri in azione nel Calatino


CALTAGIRONE – I Carabinieri della Compagnia di Caltagirone (CT), al termine di mirati servizi tesi a contrastare il sempre più diffuso fenomeno della pirateria audiovisiva che vìola palesemente le norme in materia di protezione del diritto d’autore, hanno ottenuto i seguenti risultati: per aver proiettato in locali aperti al pubblico immagini della PAY TV “SKY” avendo sottoscritto un abbonamento per uso esclusivamente privato denunciati il titolare, di anni 57, di una sala giochi di via Trigonia a Mirabella Imbaccari; il titolare, di anni 33, di una tabaccheria di via Delle Industrie a Caltagirone; il titolare, di anni 19, di una sala giochi di via Alessandro Manzoni a Caltagirone.

Per aver proiettato, in assenza di abbonamento, immagini della PAY TV “SKY” utilizzando un apparecchio pirata connesso alla …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Pay tv privo di abbonamento Carabinieri in azione nel Calatino


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer