Paura ad Aci Catena, ambulante aggredito a colpi d’ascia dopo una lite

Un litigio tra due persone ad Aci Catena (Ct) vicino la chiesa di Santa Lucia ha provocato stamane il ferimento grave, con colpi di accetta, di un venditore ambulante di 42 anni che è stato portato in ospedale.

Tutto ha avuto inizio da una lite ben presto degenerata. Decisivo si è rivelato l’intervento di un appuntato dei militari dell’arma libero dal servizio Giuseppe Aleo (che è anche consigliere comunale ad Aci Catena, in servizio presso la Compagnia di Piazza Dante a Catania) che ha impedito che la lite finisse in tragedia; il militare ha ingaggiato una …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Paura ad Aci Catena, ambulante aggredito a colpi d’ascia dopo una lite


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer