Paura a Ispica, la chiesa si allaga e si apre voragine a Cava Mortella

Notte di paura a Ispica, dove due auto sono state travolte da un torrente tracimato sulla statale 115. A Cava Mortella, a Ispica, si è aperta un’enorme voragine nel terreno e centinaia di persone sono state evacuate. Sempre a Ispica, panico all’interno di una chiesa. Al termine della messa di ieri sera dove si celebrava una cresima, il parroco ha invitato i fedeli a non lasciare l’edificio religioso per via del maltempo ma dentro la struttura è entrata acqua e a quel punto la gente ha cercato riparo nelle auto.
Oltre 60 ovini sono morti per il maltempo che ieri ha colpito la zona di Ispica, nel Ragusano. Lo straripamento del torrente Favara ha provocato una strage di capre, pecore e agnelli dell’azienda Roccuzzo che produce ricotta e formaggi. Lo rende noto la Coldiretti Sicilia che stima il danno in oltre 100.000 euro. “Le immagini mostrano …
Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Paura a Ispica, la chiesa si allaga e si apre voragine a Cava Mortella


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer