Patti, spira mentre dà alla luce il suo bambino. Colpita da arresto cardiaco, rilevazioni della polizia.

Angelina Pintaudi è morta mentre dava alla luce il suo secondo figlio. Era in sala travaglio nel reparto di ginecologia all’ospedale Barone Romeo di Patti, quando ha avuto un arresto cardiaco. È stata subito soccorsa, ma per la 38enne di Sant’Agata di Militello non c’è stato nulla da fare. Salvo il bimbo che i medici sono riusciti a far nascere. Resta adesso da capire cosa sia accaduto. 

Dalle prime indiscrezioni pare che la femmina sia arrivata in condizioni di assoluta normalità in ospedale, al termine di una gravidanza condotta privo di problemi. Durante le fasi del travaglio si è improvvisamente sentita male, ha perso i sensi ed è svenuta. Niente battito e arresto cardiocircolatorio. I medici hanno fatto il possibile per salvarle la vita, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. 

Disperati …
Leggi originale
Patti, spira mentre dà alla luce il suo bambino. Colpita da arresto cardiaco, rilevazioni della polizia.


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer