Categorie
notizie

Passaporto sanitario Unione europea: a cosa serve e come funziona

Passaporto sanitario Unione europea: a cosa serve e come funziona

Il “passaporto sanitario” arriverà a metà giugno, così come annunciato dal capo della task force Unione europea per i vaccini Thierry Breton. Si tratta di uno strumento fondamentale per garantire il libero spostamento dei residenti dell’Unione europea e rilanciare un turismo oramai a pezzi della pandemia di Coronavirus.Il passaporto sanitario sarà un certificato disponibile sia in formato cartaceo sia digitale in ogni paese dell’Unione europea, sarà dotato di un codice QR e indicherà il tipo di vaccino ricevuto o se si ha già avuto la malattia e si è quindi protetti dagli anticorpi. Il documento servirà per prendere un velivolo, partecipare a eventi o entrare in un luogo pubblico. Non sarà però obbligatorio: in mancanza di esso sarà richiesto un test negativo al Coronavirus. L’arrivo per l’estate del passaporto vaccinale Unione europea potrebbe salvare il turismo straniero in Italia, che ha subito un buco di circa 27 miliardi nelle spese dei viaggiatori dall’estero

L’articolo intitolato: Passaporto sanitario Unione europea: a cosa serve e come funziona è stato inserito il 2021-03-28 14: 55: 13 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo