Categorie
notizie

Pamela Villoresi, il teatro e il Coronavirus: «Stagione eroica, siamo stremati ma sempre vivi»

Pamela Villoresi, il teatro e il Coronavirus: «Stagione eroica, siamo stremati ma sempre vivi»

Il Teatro non è stato il mio amore – i miei amori sono i miei figli -, non è stato nemmeno la mia passione – le passioni sono state i miei amanti, soprattutto quello “azzurro” e cioè il mare, il TEATRO è stato semplicemente la mia vita. Tal silenzio imposto dai sipari chiusi è assordante, ma abbiamo imparato dai grandi – come Frida Kahlo, alla quale ho dedicato il mio ultimo spettacolo – la resilienza: riuscire a trasformare un’esperienza infelice in un’occasione. Come un lago ghiacciato, e dunque inaccessibile da fuori ma vivo sotto la crosta del ghiaccio, il Teatro Biondo, a sipario chiuso, ha optato per una resistenza attiva. Tutte le nostre produzioni sono state messe in prova, abbiamo realizzato – in collaborazione con la Regione Siciliana – percorsi di ricerca e lavori teatrali per il web, che ci proponiamo di mandare in scena in estate, e ci siamo

Il post intitolato: Pamela Villoresi, il teatro e il Coronavirus: «Stagione eroica, siamo stremati ma sempre vivi» è stato inserito il 2021-03-28 10: 26: 12 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo