Pallone vietato in un oratorio di Palermo, polemiche per la sentenza di un giudice

Pallone vietato in un oratorio di Palermo, polemiche per la sentenza di un giudice

Pallone vietato all’oratorio. Sembrerebbe una bufala ma non è così. È accaduto a Palermo dove il giudice civile ha emesso una sentenza dando ragione a cinque condomini che avevano denunciato, nel 2017, una “rumorosità intollerabile” per cui all’oratorio della parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù non si potrà più giocare a pallone. La notizia è riportata dall’Agi.

Occorrerà eseguire lavori di adeguamento per insonorizzare le mura del campetto ma i costi, per la parrocchia, sono elevati: circa 20 mila. E così in via Filippo Parlatore è scoppiata la protesta tra i fedeli e i volontari della chiesa.


fonte