Pallone vietato in oratorio a Palermo, Lorefice: “Regole dure ma cambieranno”

51
Pallone vietato in oratorio a Palermo, Lorefice:
Pallone vietato in oratorio a Palermo, Lorefice: "Regole dure ma cambieranno"

Pallone vietato in oratorio a Palermo, Lorefice: “Regole dure ma cambieranno”

«Non possiamo spegnere la voce di questo oratorio che è un luogo educativo e di crescita. Ce ne sono così pochi di luoghi come questi nella nostra città… Si riprenda il dialogo. Noi adulti esistiamo per i ragazzi. Non c’è gioia più grande per un adulto: quello di fare sì che in bimbi e i ragazzi crescano in modo bello e sano. Lasciate che i bambini vengano a me diceva Gesù non dimentichiamolo».

Lo ha detto l’arcivescovo di Palermo, Corrado Lorefice, incontrando la comunità di Santa Teresa, dopo l’ordinanza che ha bloccato il pallone e ha ridimensionato le attività dell’oratorio.

«Prevalga il dialogo – ha aggiunto – viviamo in uno Stato di diritto e per questo dobbiamo essere fiduciosi che la giustizia e il giusto non potranno che prevalere. Queste misure sono realmente eccessive. Come mai una restrizione tale? E come mai – ha posto l’interrogativo…


fonte