Pallanuoto, tutto facile per l’Ortigia a Napoli: battuta la Canottieri (8 – 11)

Come da pronostico, l’Ortigia vince privo di troppi affanni in casa della Canottieri Napoli, fanalino di coda della Serie A1. La differenza tecnica e di classifica si vede, anche se la squadra di Piccardo gioca privo di strafare e commette qualche errore, ma tenendo sempre sotto controllo il match e mantenendo il punteggio in equilibrio solo nel primo parziale. Tra secondo e terzo tempo, infatti, Giacoppo e compagni volano sul 9-4, mentre nel quarto rallentano, con i partenopei che ne approfittano segnando quattro reti in una sola frazione. I biancoverdi siracusani però si svegliano e allungano ancora fino al definitivo 13-8. Partita tranquilla per il tecnico Piccardo e l’occasione di far rifiatare qualcuno: in acqua c’è spazio per il giovane Giribaldi (classe 2003) e per il portiere Caruso, che gioca per tutto il quarto parziale. L’Ortigia rimane al secondo posto solitario, prima della grande sfida di sabato (…
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Pallanuoto, tutto facile per l’Ortigia a Napoli: battuta la Canottieri (8 – 11)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer