Pallanuoto, pali e sfortuna per il Telimar. Pareggio per 10-10 con la Lazio Nuoto.

Termina in parità, 10-10, la sfida salvezza valevole per la decima giornata di serie A1 di pallanuoto tra Telimar e Lazio. Una gara delicata, nervosa e combattuta fino all’ultimo secondo tra due compagini che vogliono tirarsi fuori dalle zone calde della classifica. Con questo pareggio, i palermitani restano al penultimo posto salendo a cinque punti, mentre i capitolini vanno a quota otto.

Il punteggio si sblocca dopo poco meno di due minuti con un tiro dalla distanza di Vitale che porta avanti gli ospiti che raddoppiano con Antonucci due minuti e mezzo più tardi, ma i palermitani accorciano con un rigore conquistato da Draskovic e trasformato da Saric per poi pareggiarla con Migliaccio. I biancocelesti però arrivano alla prima sirena …
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Pallanuoto, pali e sfortuna per il Telimar. Pareggio per 10-10 con la Lazio Nuoto.


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer