Pallanuoto, l’Ortigia scrive un pezzo di storia: espugna Atene ed è in semifinale di Euro Cup

Ad Atene si è fatta la storia e a farla è stata l’Ortigia di mister Stefano Piccardo, che sta polverizzando ogni record. Contro il Vouliagmeni c’era bisogno di un solo risultato: la vittoria. E vittoria è stata ( 6 – 7) al termine di una partita equilibratissima come all’andata, ma con un’Ortigia più in palla, perfetta in difesa, tenace in attacco e mentalmente impeccabile. Difficile dire chi ha giocato meglio tra i biancoverdi: dall’insuperabile Tempesti al monumentale Napolitano, tutti i 12 giocatori impiegati da Piccardo hanno offerto una prova maiuscola. Soprattutto nella capacità di demolire i punti di forza dei greci, che all’andata avevano avuto troppo spazio in fase offensiva, giocando per almeno tre tempi sulla linea dei 2 metri. Il tecnico dell’Ortigia ha lavorato su questo aspetto, trovando le soluzioni perfette per ingabbiare il Vouliagmeni e poi colpirlo nei pochi spazi lasciati al centro, dove Napolitano ha …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Pallanuoto, l’Ortigia scrive un pezzo di storia: espugna Atene ed è in semifinale di Euro Cup


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer