Pallanuoto, altro colpaccio dell’Ortigia: i biancoverdi espugnano la vasca di Savona

L’Ortigia cala il poker. Gli uomini di mister Piccardo soffrono ma riescono ad espugnare Savona, centrando la quarta vittoria su quattro partite in campionato. I biancoverdi giocano un’ottima gara difensiva contro un avversario molto forte e capace di neutralizzare, per tre tempi, la gran parte delle azioni offensive degli aretusei, sia in superiorità che ad uomini pari. Ancora una volta, l’Ortigia fatica in avvio, per merito anche di un’ottima prova dei liguri, ma poi rientra e si mantiene attaccata all’avversario fino all’ultimo parziale, quando, sotto di due gol (3-5) e con Tempesti e Giacoppo espulsi, rimane lucida, tira fuori il carattere e compie una spettacolare rimonta. Napolitano, Ferrero e Vidovic, in situazione di superiorità, firmano il sorpasso e il successo finale che permette all’Ortigia di mantenere il primato in classifica. Morale alto e pensiero già proiettato alla sfida di andata dei quarti …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Pallanuoto, altro colpaccio dell’Ortigia: i biancoverdi espugnano la vasca di Savona


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer