Palermo, vecchi semafori addio: arrivano quelli a Led


Palermo, vecchi semafori addio: arrivano quelli a Led 

Vecchie lanterne sostituite con ottiche a Led per i semafori della città. Sono 61, gli impianti già sostituiti da Amg Energia da un quartiere all’altro, nell’ambito di un progetto che punta al miglioramento della gestione delle risorse energetiche. Un intervento che la società che sta portando avanti sulla rete dei semafori cittadini per conto del Comune di Palermo. Nel corso delle verifiche costanti sugli impianti e dei provvedimenti di manutenzione ordinaria o di riparazione dei guasti, la società ha deciso pure la sostituzione di alcune lanterne (ancora con vecchie lampade ad incandescenza) con apparecchiature nuove, equipaggiate con più performanti lampade a Led.

I vantaggi ci sono sia in termini di gestione degli impianti (più lunga durata delle lampade, minore frequenza dei guasti) e di un miglioramento del funzionamento delle apparecchiature, ma pure in termini di risparmio energetico: ogni lanterna a Led consuma solo il 20 per cento di quella equivalente ad incandescenza. L’attività viene effettuata nell’ambito della manutenzione ordinaria, e quindi senza alcun onere aggiuntivo a carico del Comune di Palermo, sugli impianti che consentono tale intervento, semafori con adeguati regolatori e lampeggianti statici.

“L’idea è semplice e ne abbiamo fatto una buona prassi – dice Il governatore di Amg Energia, Mario Butera – Si tratta di una piccola attività ma con cui si raggiunge un risultato utile per l’Amministrazione comunale, proprietaria degli impianti, e un sussidio immediato per la collettività: il risultato è quello di un miglioramento dell’impianto attraverso un indubbio vantaggio funzionale, ma pure di un miglioramento del servizio ridato”.

Le lanterne già sostituite sono 61 e riguardano l’impianto alternato di via Castelforte, 10 lampeggianti (Di Giovanni/Di Blasi, La Malfa/Nuova, Dante/Villafranca, Catalano/Apollo, Pazienza/Apollo, Diomede/Aiace, Nettuno/Cavarretta, Castelforte/Rosciglione, Regione Sicilia-G. Roccella direzione Trapani e Regione Sicilia-G. Roccella direzione Catania), i semafori pedonali di via Libertà civ. 135, di viale del Fante (altezza piscina comunale) di via Pasquale Calvi e l’impianto alternato di via Falsomiele 12-22. Il prossimo impianto su cui si interverrà con verifica e upgrading, con installazione di 4 lanterne LED, è quello pedonale di via dei Benedettini-ingresso Ospedale dei Bimbi.

seguici...sullo stesso argomento