Categorie
notizie

Palermo, tifosi imbufaliti dopo il ko con la Juve Stabia: nel mirino arbitro e Pelagotti

Palermo, tifosi imbufaliti dopo il ko con la Juve Stabia: nel mirino arbitro e Pelagotti

Era tutta un’illusione? Il Palermo perde 2-4 contro la Juve Stabia, cancellando in appena 90 minuti tutto l’entusiasmo che si era creato dopo il trionfo fuori casa nel derby. Gli uomini di Filippi illudono con il vantaggio di Luperini e poi crollano sotto i colpi dei campani. Per i nostri amici di “Calcio d’Angelo”, in onda sulla pagina Facebook del Gds, l’arbitro è stato senza dubbio un fattore: “Errori arbitrali hanno inciso pesantemente su questo risultato. Nulla toglie che la squadra è allo sbando” commenta Fabio Leonardi.”Arbitro indegno. Ha sulla coscienza secondo e terzo gol, fischi e non fischi a muzzo, l’espulsione di Lucca sull’ultima azione la ciliegina sulla torta” l’analisi di Paolo Catanzaro. Anche Santi Piazza vede nel direttore di gara una delle cause della sconfitta: “Difesa scarsa, arbitro ha condizionato la partita”. Nel mirino dei tifosi, al pari del fischietto, c’è Pelagotti: “Pessimo Pelagotti” scrive Thierry Fogasser. “Ma

Il servizio intitolato: Palermo, tifosi imbufaliti dopo il ko con la Juve Stabia: nel mirino arbitro e Pelagotti è stato inserito il 2021-03-09 14: 05: 18 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo