Palermo-Savoia è ancora una gara di cartello. Pergolizzi: «Si tratta di un vero scontro diretto»

Guardando la classifica si fa fatica, obiettivamente, a sostenere che la gara interna contro il Savoia in programma domani alle 14,30 e valida per l’undicesima giornata del girone I del campionato di serie D è la più difficile per il Palermo in questa prima fase della stagione. Eppure, strano ma vero, è così. Almeno sulla carta nel senso che il vantaggio di tredici punti della capolista sulla compagine campana non rispecchia una differenza così netta tra le due squadre in termini di valori e livello di competitività dell’organico. L’andamento del campionato, caratterizzato finora anche da qualche sorpresa facendo riferimento ad esempio al cammino del Troina o del Biancavilla, non ha stravolto la griglia di partenza iniziale nella quale, in relazione alle principali concorrenti del Palermo nella lotta per la promozione in serie C, la formazione guidata da Carmine Parlato occupa un posto di rilievo.
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Palermo-Savoia è ancora una gara di cartello. Pergolizzi: «Si tratta di un vero scontro diretto»


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer