Categorie
notizie

Palermo, ricavi non dichiarati al fisco: sequestro da 450mila euro per una società

Palermo, ricavi non dichiarati al fisco: sequestro da 450mila euro per una società

Operazione della guardia di finanza di Palermo che ha sequestrato beni del valore di circa 450mila euro ritenuti profitto di reati tributari. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale del capoluogo, su domanda della Procura.Le indagini dei finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Palermo sono partite dopo una verifica fiscale nei confronti di una società che opera nel settore della fabbricazione di materiale plastico, con unità produttiva nella zona industriale di Castelvetrano, in provincia di Palermo. Secondo le indagini l’impresa negli anni 2016 e 2017 non aveva dichiarato al fisco ricavi per oltre 6,Cinque milioni di euro. In considerazione dell’ingente evasione ricostruita dagli specialisti del Gruppo Tutela Entrate del Nucleo di polizia economico – finanziaria, al termine dellaUna volta conclusa la verifica fiscale da parte degli specialisti del Gruppo Tutela Entrate, sono stati segnalati all’ autorità giudiziaria i 2 rappresentanti legali pro-tempore per il reato di omessa dichiarazione.Il

Il servizio intitolato: Palermo, ricavi non dichiarati al fisco: sequestro da 450mila euro per una società è stato inserito il 2021-03-06 07: 17: 40 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo