Palermo, due palestre e un negozio centrali dello spaccio di sostanze dopanti: 4 arresti, 16 indagati

Palermo, due palestre e un negozio centrali dello spaccio di sostanze dopanti: 4 arresti, 16 indagati

Quattro arresti dei carabinieri dei Nas, che hanno scoperto in provincia di Palermo un giro di sostanze dopanti.

Ai domiciliari sono finiti Cesare Monte, 39 anni, personal trainer, Gaspare Aiello, 32 anni che ha una palestra a Partinico, Filippo Masucci, 50 anni, e Francesco Di Rosalia, 34 anni, che ha una palestra a Cinisi. I rispettivi titolari, tutti preparatori atletici, assieme ad un altro preparatore e body builder, avevano creato un’associazione dedita al commercio di sostanze anabolizzanti finalizzato ad alterare le prestazioni degli atleti.

Durante l’operazione, ribattezzata Baronessa di Carini, sono state eseguite anche perquisizioni domiciliari, su mandato della Procura, nei confronti di altri 21 soggetti di cui 16 indagati per gli stessi reati. Sei di loro sono ritenuti responsabili di esercizio abusivo della professione sanitaria, perchè dispensavano terapie mediche e piani nutrizionali, somministrando anche farmaci per curare gli effetti…


fonte