Palermo non dimentica Aldo: al De Seta un film in memoria del clochard ucciso

palermo

Palermo non dimentica Aldo, come era stato ribattezzato in città Aid Abdellah, il clochard ucciso sotto i portici di piazzale Ungheria per rubargli i 25 euro che aveva in tasca. Domenica 13 Gennaio,  alle ore 16.30 al cinema “Vittorio De Seta” ai Cantieri Culturali della Zisa, in sua memoria verrà proiettato per la seconda volta lo short film “L’amico invisibile”, scritto e diretto dalla regista Simona D’Angelo.

È stata proprio la regista a volere dedicare questa giornata al chochard Aldo.

Leggi anche altri articoli di palermo
o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

PA