Palermo, confiscato il tesoro del “re” degli usurai. Vale 17 milioni, case anche a Milano

Palermo, confiscato il tesoro del “re” degli usurai. Vale 17 milioni, case anche a Milano

Francesco Abbate era soprannominato il “monaco” per la religiosità che ostentava. Sigilli a 42 immobili, imponeva tassi fino a 250 per cento di SALVO PALAZZOLO

Articolo simile