Palermo

Palermo, cerca di transitare sostanza stupefacente al papà in prigione messo agli arresti

Questo contenuto e stato archiviato ! potrebbe non essere più rilevante

#Mondello

Si e svolta oggi un’operazione antidroga nel penitenziario Pagliarelli di Palermo. I poliziotti degli agenti di pubblica sicurezza penitenziaria hanno dichiarato in arresto il figlio di un recluso che provava di introdurre alcuni grammi di sostanza da fumare nel penitenziario.

L’operazione si e svolta nella sala colloqui della struttura carceraria, dove il giovanotto aveva cercato di transitare al papà 5 grammi di sostanza stupefacente dentro un pacco di merendine. Il passaggio e stato subito notato dai poliziotti che, coordinati dal commissario Giuseppe Rizzo, sono arrivati.

La sostanza stupefacente e stata sequestrata. In casa della moglie dell’uomo in prigione, durante una perquisizione, hanno ritrovato altre 3 grammi di sostanza da fumare e materiale utile alla sua lavorazione. Il figlio e stato messo agli arresti in attesa della convalida, mentre il padre e la mamma sono stati denunciati.

cr cp


PAGN2614 => 2022-08-03 16:16:34

Mondello

Show More