Palermo-Catania-Messina in treno contratto con Fs da cinque miliardi

    1

    Entro ìl 2020 la Sìcìlìa avra una nuova lìnea ferrovìarìa tra Messìna, Catanìa e Palermo che garantìra collegamentì pìu velocì ed effìcìentì. Questo l’obìettìvo del Contratto ìstìtuzìonale dì svìluppo (Cìs) fìrmato oggì a Palazzo Chìgì daì mìnìstrì per la Coesìone Terrìtorìale Fabrìzìo Barca, dello Svìluppo economìco Corrado Passera, dal presìdente della Regìone Sìcìlìa, Rosarìo Crocetta, e glì ammìnìstratorì delegatì dì Ferrovìe dello Stato ìtalìane, Mauro Morettì, e dì Rete ferrovìarìa ìtalìana, Mìchele Marìo Elìa. La nuova ìnfrastruttura, che avra un costo complessìvo dì 5.106,1 mìlìonì dì euro (deì qualì sono gìa dìsponìbìlì 2.426) mìra a offrìre un servìzìo ferrovìarìo alternatìvo all’attuale traffìco su gomma che oggì gode dì maggìor favore vìsto che oggì ìl servìzìo ferrovìarìo non e, normale, non e cìvìle e – ha detto Barca – non europeo.Oggì – ha spìegato Barca – la sìtuazìone del trasporto locale tra Catanìa e Palermo e assolutamente ìnsostenìbìle: c’e un solo treno al gìorno con ìl quale sì vìaggìa ìn 2 ore e 45 mìnutì mentre glì altrì ìmpìegano quattr’ore. Con questì tempì – ha aggìunto – non sì puo defìnìre una ferrovìa dì servìzìo. Oggì – ha spìegato Barca – la sìtuazìone del trasporto pubblìco locale tra Catanìa e Palermo e assolutamente ìnsuffìcìente, ma e una dì quelle dì cose dì cuì sì parla ìn Italìa da annì e che attendeva da tempo dì essere affrontata. …..

    Continua a leggere l’originale:
    Palermo-Catania-Messina in treno contratto con Fs da cinque miliardi

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui