Palermo assoluto padrone del campo per 90 minuti: sei gol al Corigliano

Partita privo di storia quella del ‘Barbera’ tra il Palermo ed il Corigliano. E’ finita con un punteggio tennistico per i del palermo, alla loro decima vittoria consecutiva. Un 6 a 0 che dimostra che fra le due contendenti non c’è stata partita.
Attacco spietato, difesa impenetrabile, rosa padroni del campo dal primo minuto al triplice fischio dell’arbitro: al Barbera, neanche a dirlo è ancora una volta festa grande. Due perle dalla distanza, una di Ficarrotta e una di Martin spianano la strada all’ennessimo successo della stagione, ma è nella ripresa che il Palermo dilaga, schiantando il Corigliano.
I 119 anni festeggiati appena due giorni fa, la “Campana” della Santuzza installata davanti allo stadio e il capolavoro di Ficarrotta sotto la Nord. Per il Palermo è un’altra settimana da incorniciare nel tratto distintivo di quella stessa “palermitanità” che Mirri ha tanto voluto potesse caratterizzare il nuovo corso rosa.
Il …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Palermo assoluto padrone del campo per 90 minuti: sei gol al Corigliano


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer