Palermo, assolta preside di Sciacca in Appello: non maltrattò tre insegnanti

La quarta sezione della Corte di Appello di Palermo ha assolto Evelina Maffey, dirigente scolastico del Secondo Circolo Didattico “Sant’Agostino” di Sciacca dall’accusa di maltrattamenti verso di tre insegnanti e due assistenti amministrativi, ribaltando così la sentenza di condanna diffusa dal giudice monocratico del Tribunale di Sciacca che a dicembre del 2017 aveva condannato l’imputata a un anno e sei mesi di reclusione, oltre al risarcimento dei danni alle parti civili. I fatti risalgono al 2012. L’indagine era stata svolta dai militari dell’arma della sezione di polizia giudiziaria della Procura di Sciacca ed era nata dalle denunce presentate verso dell’allora dirigente della scuola “Sant’Agostino”, poi sospesa dall’incarico. Maltrattamenti, atteggiamenti provocatori e persecutori furono contestati a Evelina Maffey, incolpata di aver generato malessere e stati di ansia tra le insegnanti e i dipendenti amministrativi della scuola. Accuse che sono cadute nel giudizio di …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Palermo, assolta preside di Sciacca in Appello: non maltrattò tre insegnanti


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer