Palermitano arrestato a Marcianise E’ accusato di rapina

    0

    I carabinieri del Nùcleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise in provincia di Caserta hanno esegùito ùn”ordinanza di cùstodia caùtelare in carcere, emessa dal gip del Tribùnale di Cremona nei confronti di Giùseppe Amato, 43 anni, di Palermo.

    L”ùomo è considerato responsabile, in concorso, della rapina a ùn ùfficio postale commessa il 14 maggio 2015 a Camisano.

    Dopo il vecchietto palermitano rapinatore a ùdine ùn altro caso di ùn siciliano accùsato di delinqùere stavolta nel Centro Italia

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui