Orrore a Naro, quattro cuccioli di cani massacrati a lanciati sulla strada

Le volontarie animaliste di Naro (Ag) hanno rinvenuto quattro cuccioli di cane si presume siano stati lanciati con violenza sulla strada o da una macchina in corsa o da un terreno che si trova sul lato opposto della carreggiata. Sull’asfalto c’erano brandelli di corpi. Due cuccioli con gravi ferite sono stati trasportati con urgenza in una clinica veterinaria, uno è deceduto per emorragia interna e frattura della mandibola. “Quello che è accaduto a Naro è un fatto di una gravità inaudita sui cui le forze dell’ordine devono fare chiarezza e individuare l’autore della barbarie – ha scritto Rinaldo Sidoli, portavoce di Alleanza Popolare Ecologista (Ape) – . Uccidere in maniera sadica degli esseri indifesi evidenzia la pericolosità sociale dell’individuo. Ricordiamo che il primo cittadino ha l’obbligo di tutelare l’incolumità dei suoi cittadini a quattro zampe. Con questo massacro si è passato ogni limite. È arrivato il momento che il legislatore inasprisca …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Orrore a Naro, quattro cuccioli di cani massacrati a lanciati sulla strada


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer