notizie

“Ora si alza, rimani con noi…” La Messa con Biagio Conte

#Palermo

Chissà cosa sente, l’uomo sulla lettiga. Chissà cosa avverte della risacca amorevole che lo sorregge e lo circonda, mentre lo portano a braccia, all’uscita dalla Messa, nella chiesa della Missione di via Decollati. Chissà se avverte i sussurri di chi prega: “Fratel Biagio, alzati… Ora si susi... Dio, aiutalo…”. Forse qualche cosa sì, perché ha dei momenti di lucidità nel sopore dove il suo male, clinicamente molto avanzato, lo imprigiona benevolmente, attutendo la sofferenza. Ma lui l’aveva chiesto, con un filo di voce: “Voglio esserci”. E Biagio Conte c’e. I suoi fratelli lo hanno accontentato.


PAGN2975

Livesicilia Palermo

Show More

Articoli simili