Operazione Risorgimento digitale, l’iniziativa di Tim parte dalla Sicilia

Al via “Operazione Risorgimento Digitale” di TIM, un grande progetto di educazione digitale per l’Italia. Si parte dalla Sicilia.
Coinvolti oltre 400 formatori che svilupperanno un programma di 20mila ore di lezione in tutte le 107 province italiane. Obiettivo: insegnare Internet e le nuove tecnologie a 1 milione di persone
Il progetto ha ottenuto il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, dell’ANCI e aderisce al Manifesto della Repubblica Digitale promosso dal Commissario Straordinario del Governo per l’attuazione dell’Agenda Digitale
Dare impulso al processo di digitalizzazione del Paese, favorendo l’adozione delle nuove tecnologie da parte di un sempre più ampio bacino di cittadini. Con questo ambizioso obiettivo TIM dà il via a “Operazione Risorgimento Digitale”, un grande progetto di educazione digitale per l’Italia che raggiungerà 1 milione di persone attraverso corsi di formazione diffusi in tutte le 107 province italiane.Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Operazione Risorgimento digitale, l’iniziativa di Tim parte dalla Sicilia


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer